PROGETTI

Storie a scatti

Storie a scatti

Attraverso la fotografia e il prendersi cura dei racconti biografici altrui, impareremo a narrare un territorio e le storie che lo abitano. Un evento finale restituirà alla comunità il lavoro svolto

leggi tutto
Narrazione fotografica

Narrazione fotografica

Laboratorio di fotografica rivolto ad adolescenti per sviluppare il pensiero narrativo attraverso le immagini attraverso i principi della fototerapia e del digital story telling.

leggi tutto
Scenari di futuro sostenibile

Scenari di futuro sostenibile

La fotografia e la scrittura autobiografica sono gli strumenti per una ricerca del benessere individuale e collettivo, per scoprire le relazioni che legano ciascuno alla propria comunità

leggi tutto
Il quaderno a righe

Il quaderno a righe

Laboratorio di fotografia partecipativa e di raccolta biografica inserito nel progetto Kiub – Kreative Interactive Urban Lab vincitore della 3 edizione di Creative Living Lab – Ministero delle Cultura

leggi tutto
BRO #Usa i social caccia i troll

BRO #Usa i social caccia i troll

Attraverso la fotografia e la scrittura il progetto ha coinvolto le/gli studenti in una riflessione personale e social sull’odio online. Progetto finanziato da Corecom Umbria

leggi tutto
Spazio.Lab Quello che vorrei

Spazio.Lab Quello che vorrei

Laboratorio rivolto a minori stranieri non accompagni, per raccontare, attraverso la fotografia e l’arte terapia, i luoghi, le persone i ricordi del proprio percorso di vita

leggi tutto
180 gradi di In-Formazione

180 gradi di In-Formazione

Quali sono le diversità del nuovo millennio a livello individuale e collettivo? Un progetto che ha coinvolto tre Scuole Secondarie di Secondo grado della Regione Umbria

leggi tutto
Made in Woman

Made in Woman

Percorso di integrazione sociale e interculturale attraverso strumenti che attingono alla foto-arte terapia, alla scrittura autobiografica, alla danza, al canto.

leggi tutto
La creatività immaginifica

La creatività immaginifica

Promuovere la creatività, mettere a “fuoco” il proprio potenziale immaginifico, attraverso tecniche di fototerapia e fotografia terapeutica ed esercizi di scrittura creativa

leggi tutto
La fotografia tra arte e cura

La fotografia tra arte e cura

Seconda fase del progetto “La fotografia tra arte e cura” il cui obiettivo è diffondere l’uso della fotografia come strumento terapeutico all’interno del Servizio Sanitario della Regione Umbria

leggi tutto
Made In Woman

Made In Woman

Un laboratorio intensivo, rivolto a donne (migranti e non), in cui memoria e immaginazione si incontrano, creando ponti tra il passato e il futuro per un nuovo racconto del presente.

leggi tutto
UrbanLinks

UrbanLinks

Workshop di fotografia partecipativa sul tema della riqualificazione paesaggistica delle aree urbane e periurbane

leggi tutto
CLAN-DESTINO

CLAN-DESTINO

Attraverso la fotografia e il racconto autobiografico sono stati stampati libri frutto di un percorso di auto-narrazione

leggi tutto
ME, MYSELFIE AND I

ME, MYSELFIE AND I

Attraverso la fotografia si può scoprire di possedere molteplici sfaccettature e la possibilità di “ri-vedersi” con oggettività

leggi tutto

EDUCATION THROUGH REHABILITATIVE (OUTSIDER) ART PHOTO

Il progetto europeo ETRA (finanziato Lifelong Learning Programme (LLP) Programma settioriale GRUNDTVIG) ha coinvolto 6 paesi europei (Italia, Estonia, Grecia, Spagna, Danimarca e Portogallo). ll progetto ha promosso – in persone adulte in condizione di maginalità sociale- i processi di empowerment individuale e l’apprendimento di competenze attraverso un percorso di apprendimento informale basato sullo stimolo della percezione artistica e della produzione di opere fotografiche. Anno 2011/2013. Scarica le Linee Metodologiche del progetto:

E.T.R.A. – Handbook: (Italiano) (English) (Spanish)

FOTO SCRITTURA CREATIVA

Per chi usa il linguaggio fotografico le pagine del taccuino diventano lo spazio di contenimento di uno dei principali requisiti linguistici della Fotografia: quello narrativo, costituito da immagini fisse che raccontano in sequenza, microstorie personali, appunti visivi, idee, progetti e scritture minime che sono alla base di ogni costruzione di senso. Nel taccuino la sequenza delle fotografie si integra con le parole scritte e/o altri elementi grafici perché l’oggetto consente e facilita l’idea di un racconto di azioni, percorsi di vita, situazioni sociali, in costante rapporto tra realtà e immaginazione.

Progetto sostenuto dal Ministero dell Gioventù.

Guarda il video

 

PUNCTUM

Il progetto è stato promosso e sostenuto dalla Cooperativa sociale BorgoRete e dalla Provincia di Perugia (Assessorato alle politiche culturali). Punctum è un progetto nato dall’intreccio tra fotografia e salute mentale. In questo percorso si è voluto intendere la fotografia non tanto come strumento tecnico piuttosto come veicolo per la comunicazione di differenti umanità, molto spesso chiuse in sé stesse,  di storie, di emozioni e di vite. Il risultato sono scatti che si impongono con forza pittorica, inquadrature che attraversano la narrazione personale e diventano, in un click, racconto universale.

Guarda il video del workshop 1

Guarda il video del workshop 2

Guarda il video del workshop 3

 

Contattami

13 + 14 =

Via Giuseppe di Vittorio n. 31 - 06063 Magione (PG)

+39 3275796496

antonelloturchetti@gmail.com